Vuoi comprare una giacca e non sai quale scegliere?

Vuoi comprare una giacca e non sai quale scegliere?

Pelle o tessuto? 
Quattro stagioni o estiva ed invernale?
Andiamo per gradi… La pelle garantisceun’ottima qualità tecnica e resistenza alle abrasioni  (in caso di necessità) e sembrerebbe essere il materiale che mantiene le proprie caratteristiche più a lungo nel tempo (se trattato con cura).
In termini di vestibilità e comfort le giacche in pelle, oggi, riescono a soddisfare le esigenze più disparate anche perché, sempre più spesso, sono realizzate con l’ausilio di materiali elastici per renderle più comode e versatili  quindi adatte anche per l’utilizzo turistico. Ci sono poi quelle sfoderabili indicate per “tutte le stagioni” ma non viene garantita un’adeguata impermeabilità ergo… Io non ne ho mai posseduta una fin’ora ed il mio giudizio è di parte 😅.
Passiamo al tessuto(i)… Aramide, Cordura, Kevlar, Elastan, Gore-tex, Neoprene e via dicendo sono solo alcuni dei materiali utilizzati oggi per la realizzazione delle giacche da moto. Molto spesso vengono impiegati in “blending” per offrire capi con notevoli prestazioni in termini di robustezza, vestibilità, comfort, impermeabilità ed isolamento termico. L’offerta delle giacche in tessuto è veramente considerevole, basta dare un’occhiata ai negozi online più forniti oppure recandosi presso gli stores offline per rendersene conto ed in effetti l’utenza è sempre più orientata verso i capi in tessuto anche perché in fatto di modellistica, colorazioni, specifiche di utilizzo ecc, si ha veramente l’imbarazzo della scelta.
Le giacche “4 seasons”, in genere quelle in tessuto, sono dette tali perché realizzate con le specifiche di cui sopra e sono costituite da 1 o anche 2 membrane (imbottiture) da utilizzare in aggiunta al capo principale durante le stagioni più fredde per garantire un’ elevato grado di isolamento termico ed un’ adeguata impermeabilità. Al contrario, durante le stagioni più calde, permettono di rimuovere gli “strati” superflui ed utilizzare (se disponibili) delle comode prese d’aria composte e regolate da cerniere disposte in punti strategici come petto, spalle e braccia.
Ed eccoci al tessuto traforato 😎… A me ricorda molto passi di montagna ed xk km macinati in pochi giorni ovviamente nella stagione più bella, l’estate.
Anche per questa tipologia di giacca ritroviamo caratteristiche al top in termini di comfort e robustezza con la particolarità del tessuto composto da piccoli fori che agevolano il passaggio dell’aria permettendo una gradevole traspirazione durante i nostri spostamenti sulle 2 ruote e per tale motivo rientra tra i capi più apprezzati durante la stagione calda. Le più performanti dispongono di una membrana antivento da utilizzare all’occorrenza.
Sei ancora indeciso??? 
Ok… voglio dirti qual’ è stata la mia scelta finale dopo “alcuni” anni di esperienza con relativi acquisti non sempre indovinati.
Per nostra fortuna godiamo del clima mediterraneo (più o meno 😜) quindi abbiamo bisogno di una buona giacca invernale, ora in pelle o tessuto è a tua discrezione ma ricorda l’impermeabilità a meno che tu non voglia andare sempre in giro con una bella tuta antipioggia al seguito. Potresti evitare dunque una giacca “quattro stagioni” , la utilizzeresti esclusivamente durante l’inverno.
Siamo in primavera e… non c’è niente di meglio di una freschissima giacca in tessuto traforato. Bada bene, ce ne sono di svariate tipologie dove modelli e prezzi si riferiscono ad un’ ampia utenza (ciclisti, scooteristi e motociclisti).
Il mio consiglio è quello di non soffermarti troppo sul prezzo e di scegliere il modello più tecnico e confortevole possibile… Sarai ripagato con la dovuta “frescura” non appena toglierai il cavalletto alla moto 😂  .
Ora a prescindere dalla tua scelta ricorda di non trascurare le protezioni che devono essere OMOLOGATE e ben alloggiate nelle predisposizioni.
Un caloroso saluto…
Francesco Guida – franciscogavarez
By |2020-03-19T13:46:20+00:00marzo 19th, 2020|News|0 Comments

About the Author:

Vito, 28 anni, Ducatista. Social Media Manager & Web Content Editor presso Indesmoniati DOC

Leave A Comment